Epilazione laser

Epilazione laser

Scritto il 27/05/2016
da Team


Il laser a diodo 808 nm rappresenta la nuova frontiera dell'epilazione definitiva affidata alla tecnologia del laser.

E’ il miglior sistema di depilazione progressiva permanente.

L’epilazione laser si basa sul fenomeno della fototermolisi selettiva: semplicemente l’energia luminosa proiettata dai device ad alta tecnologia di cui si avvale si converte in termica colpendo dei bersagli ben precisi, nel nostro caso rappresentati dai follicoli piliferi. Questo trattamento garantisce risultati definitivi per quanto concerne l’eliminazione dei peli superflui, promettendo una pelle morbida e non esistono particolari controindicazioni che impongano l’utilizzo dell’epilazione laser esclusivamente su alcune zone del corpo. Questa può essere praticata sulle gambe, nella zona dell’inguine, delle braccia, del mento e del viso, senza trascurare neppure le ascelle, per cui spesso la ceretta desta qualche preoccupazione in merito alla pericolosità.

I fototipi su cui si ottengono maggiori risultati sono quelli chiari con peli scuri, quindi maggiormente visibili e facili da “colpire”. In linea di massima l’epilazione laser non è sconsigliata a particolari categorie di persone ma andrebbe evitata sulla pelle abbronzata ed eseguita con attenzione su chi presenta molti nei. Occorre però rigorosamente evitare di sottoporsi alle sedute durante l’assunzione di cortisonici, antibiotici, pillola contraccettiva e isotretinoina, molto utilizzata per la cura dell’acne e delle sue cicatrici.